Category: Milano

Pronti, partenza, via!: a Milano riprendono le attività del progetto

Pronti, partenza, via! a Milano

Con l’inizio dell’anno scolastico 2011-2012, riprende a pieno ritmo il progetto “Pronti, partenza, Via!”.
Promossa da Save the Children (capofila nazionale), Uisp (capofila operativo in cinque città, tra cui Milano) e Csi, grazie al contributo di Kraft Food Foundation, l’iniziativa procede nelle sue attività finalizzate a diffondere, tra bambini e famiglie, stili di vita attivi e consapevoli, associati a una corretta alimentazione e a una costante attività motoria. A Milano, lo sviluppo del progetto avrà luogo presso la scuola elementare di via Vallarsa, che fa parte dell’ istituto comprensivo “Lorenzini-Feltre”; qui, gli alunni della scuola dalla 1° alla 5° elementare parteciperanno, in orario curricolare, ad attività sportive e ludiche tutti i lunedì, i mercoledì e i giovedì.
Le attività verranno dirette dagli istruttori Uisp: l’obiettivo è sviluppare, attraverso una corretta educazione alimentare, una nuova cultura del movimento e della pratica sportiva quotidiana.

“Pronti, partenza, via!”: inaugurazione a Milano

L'area giochi a Milano

Oggi, 21 giugno, oltre 200 bambini del quartiere Corvetto, a Milano, hanno partecipato all’inaugurazione dell’area giochi all’interno dell’oratorio San Luigi. Un’area allestita grazie al progetto “Pronti, Partenza, Via!”, un progetto nazionale per promuovere e favorire la pratica motoria e l’educazione alimentare dei bambini in aree periferiche delle nostre città.
Il progetto, di durata triennale, è promosso da Save the Children insieme a Kraft Foods Foundation, e realizzato in partnership con Csi e Uisp.

Dopo il taglio del nastro, i bambini si sono cimentati in giochi di gruppo incentrati sul tema dell’alimentazione, per poi fare una fresca merenda a base di frutta e gelato. Mentre scriviamo, la festa è ancora in corso, con i bambini entusiasti di questo nuovo spazio.

All’iniziativa sono intervenuti anche Massimo Achini, presidente Csi, e Filippo Fossati, presidente Uisp: “Non permettete mai a nessuno di dirvi che non siete capaci di fare qualcosa – ha detto ai piccoli ascoltatori Fossati – Tutti possiamo essere abili nello sport, chiunque può trovare il proprio sport e riuscire anche ad essere un campione. Ma alla base di tutto, deve rimanere sempre il divertimento, il gioco. Il gioco deve essere un diritto per tutti” Read more »

WordPress Themes